mercoledì 30 aprile 2014

SCALOPPINE CON PARMIGIANO E PROSCIUTTO

Buon pomeriggio amici miei,eccomi qui con una nuova ricetta per voi anche se sono un pò acciaccata per via di questa cervicale che non mi molla.
Alzi la mano chi ogni giorno puntualmente si chiede "cosa cucino oggi'?
Bè credo tutti ed io, come voi sono sempre alla ricerca di cose nuove da provare.
 Ieri sera mi sono cimentata in una nuova ricetta che, per la verità, ho letto su un giornale qualche giorno fa e mi ha ispirato parecchio.
Questa volta ho avuto un aiutante speciale si tratta del CASEIFICIO DI MAROLA 
Ma vi mostro subito la ricetta 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

8 fettine di filetto di maiale
100 gr di prosciutto crudo
50 gr di scaglie di PARMIGIANO REGGIANO 
mezzo bicchiere di vino rosso
olio evo 
farina


























Per prima cosa tagliate a scaglie il parmigiano
























Ponete un tegame sul fuoco con un filo di olio evo,passate le fettine di maiale nella farina
























Adagiate le fettine nel tegame,lasciatele rosolare

 Aggiungete mezzo bicchiere di vino rosso e lasciate sfumare 
























Quando il vino è sfumato, adagiate su ogni fettina delle scaglie di PARMIGIANO
e mezza fettina di prosciutto crudo 
























Coprite il tegame e lasciate cuocere a fuoco dolce per circa 15 minuti affinchè il parmigiano possa sciogliersi.

Dopo circa 15 minuti spegnete il fuoco e servite 


























Questa è la mia prima ricetta con questi gustosi prodotti del CASEIFICIO DI MAROLA, di sicuro ne seguiranno altre perchè non è solo ottimo da mangiare da solo ma, si presenta molto versatile in cucina.
Vi consiglio di dare uno sguardo al loro SITO e vi invito nuovamente a diventare fan sulla loro PAGINA FACEBOOK, spesso organizzano quiz con in palio i loro prodotti, che aspettate !!!!

Io vi saluto e vi aspetto prossimamente per nuove gustose ricette

3 commenti:

  1. Mi fai venire sempre l'acquolina in bocca, Mary!!! :D

    RispondiElimina
  2. io adoro le scaloppine. ma così non le ho mai fatte! complimenti, le proverò! grazie per la ricetta :)

    RispondiElimina
  3. grazie ragazze sono felice che vi piacciano

    RispondiElimina

sito